Ranieri – Nantes: spunta il “terzo incomodo”

nantes bari trasferta paracadute serie b e oddo 8 maggio eliminazione calcio lega pro playoff argentina parma auto confronto atletico madrid Cremonese suarez pallone sfida malagò natale esempi bambini ibra roja zenga presidenza blatter platini crozza tecnologia ENS italiane europa league calcio Licenza Uefa ricordo fuorigioco Europa League uefa tifo baggio matematica Napoli MuntariIn un recente post mi ero occupato della news secondo la quale solo un ostacolo regolamentare sarebbe stato la causa dell’impossibilità di approdare nuovamente in Ligue 1 per Claudio Ranieri. La Federazione Francese aveva poi risolto il problema comunicando che “Riunitasi oggi, martedì 13 giugno 2017, la Commissione giuridica della LFP ha deciso di autorizzare la firma di un contratto professionale tra Claudio Ranieri e l’FC Nantes”.

Tutto faceva presagire che l’accordo tra il tecnico italiano ed il club francese fosse cosa fatta ma su nessun canale ufficiale della società gialloverde è finora apparso un comunicato che ufficializzasse il tutto e forse la motivazione sta nella presenza di un terzo incomodo: il Crystal Palace.

Secondo quanto riporta L’Equipe, infatti, nelle ultime ore sarebbe arrivata a Ranieri una offerta dal Crystal Palace in Premier League. L’indiscrezione si baserebbe sul fatto che club inglese, già precedentemente accostato al tecnico italiano, avrebbe disponibilità economiche decisamente superiori a quelle del Nantes e per questo Ranieri si sarebbe preso del tempo per prendere una decisione.

Nantes o Crystal Palace? A King Claudio l’ardua sentenza.

Dimitri Petta

 

Precedente Valzer estivo delle panchine: il cerchio non si chiude Successivo Donnarumma e il "non caso" del contratto

Lascia un commento

*