Quando un’esultanza è di moda

 

esultanza polemica mondiali Mondiale fattore prePiccolo quiz: cos’hanno in comune Adriano, Balotelli, e Cristiano Ronaldo? Apparentemente nulla, direte voi, ed invece in comune hanno una caratteristica particolare, un’esultanza in “stile Hulk” per così dire.

Il primo ad utilizzarla è stato in più occasioni l’ “Imperatore” ex di Inter, Parma e  Roma, poi è arrivato il momento degli ultimi Europei e della partita Italia – Germania ed ecco che quell’esultanza ha rifatto capolino grazie al SuperMario nazionale.

Da quel momento, l’esultanza sembrava sparita fino a ieri sera quando CR7 si procura e trasforma il rigore del 4-1 Real nella finale della Champions League svoltasi a Lisbona e puntualmente ha… mostrato la sua forza in barba ad ogni ammonizione.

Col caldo che farà in Brasile, di certo quest’estate rivedremo la suddetta esultanza più e più volte: per la serie il caldo e la forza valgon bene un’ammonizione

Dimitri Petta

Precedente UFFICIALE: E' NATA LA F.C. BARI 1908 Successivo Prandelli: rinnovo con sguardo al...presente

Lascia un commento

*