Parma Calcio 1913: esordio vincente e… di rigore

manenti anche giallo Parma-Torino Ghirardi cassano manenti league crollo non manent Parma Calcio Taçi Parma Calcio 1913 leagueIl nuovo Parma Calcio 1913 “nasce” sul campo a meno di 24 ore dal 122° compleanno del calcio italiano (coincidente col 122° compleanno del Genoa CFC) e riesce a portare a casa una vittoria grazie ad un rigore (dubbio) in trasferta contro l’Arzignano.

Una squadra nata dalle ceneri di uno storico club come il Parma FC non poteva che iniziare bene la propria storia anche se i dubbi sull’azione che ha portato al vantaggio sebrano poter visivamente “sporcare” un momento così glorioso ed importante.

Nonostante questo dettaglio, ravvisabile in molte partite e molte occasioni, la società del presidente Scala può godersi un primo successo sul campo dopo quelli al di fuori: l’aver potuto costituire la nuova società, l’essere riusciti a ripartire dalla Serie D e l’avere un main sponsor (Navigare) ed una copertura televisiva dei propri incontri (SKY)  così importanti nonostante l’appartenenza alla suddetta categoria non possono non essere considerati dei grandi successi.

Sono Genoano, ma auguro al Parma Calcio 1913 un futuro roseo e degno del blasone che è chiamata a sostituire.

Di questo sono consapevoli tutti, tanto è vero che gli stessi tifosi stanno già chiedendo al presidente Scala di portare il club in Europa… ma per questo ci sarà tempo.

Dimitri Petta

Precedente EUROPA LEAGUE,Samp: due turni prima dei Gironi Successivo Doping - La legge (purtroppo) non è uguale per tutti

Lascia un commento

*