Futuro calciomercato “al pc”?

futuro calciomercato giorno inizioNo, non sono impazzito nè tantomeno spero che quest’eventualità si realizzi, ma la verità è che la stessa potrebbe essere realtà molto presto stando a quanto ha riportato in questi giorni Calciomercato.com: ad adottare questa novità sarebbe, secondo le indiscrezioni, la Roma post Sabatini.

Il sito sopra citato, riportando la notizia del Corriere dello Sport, parla infatti di un “progetto avviato da Alex Zecca, braccio destro del presidente Pallottaconsistente nell’ “avvalersi del supporto di un software e dell’elaborazione dei dati di un gruppo di 20 tecnici per sviluppare in maniera diversa le prossime sessioni di calciomercato. Più scouting e tecnologia quindi e meno trattative alla vecchia maniera, fatte di amicizie e rapporti costruiti nel tempo.”

Sempre stando a quest’indiscrezione, proprio la presenza sempre più frequente dello Zecca a Trigoria sarebbe alla base della rottura tra Walter Sabatini e la società giallorossa; inoltre quella di un futuro tecnologico non è l’unica possibilità al vaglio della dirigenza del club: per sostituire l’attuale ds si fanno anche i nomi di Federico Balzaretti (ex terzino di vari club italiani – ultimo dei quali è stato proprio la Roma – e della Nazionale) e Marcello Carli (attuale ds dell’Empoli).

Aldilà delle indiscrezioni credo che il futuro sia sicuramente la tecnologia, ma che questa vada usata solo quando serve e solo per aiutare l’uomo,non per sostituirlo.

Dimitri Petta

Precedente Tifo,Nazionale,facili condizionamenti Successivo Guidolin dopo Conte? Perchè no...

Lascia un commento

*