Un clic su Twitter? Per alcuni non è niente, per altri invece…

persone twitter socialSu Twitter come nella vita, ognuno di noi si comporta diversamente a seconda anche dei momenti e delle situazioni,  è questo è normale.

Molto spesso i social network dei calciatori (e dei vip in generale) sono utilizzati per esprimere e condividere pareri ma anche momenti di vita con i propri followers, ma può capitare che qualcuno decida di aprire il proprio profilo twitter con un’altra finalità di base (che di certo e giustamente andrà ad unirsi alle precedenti): è il caso del difensore dell’Inter ed ex Torino Danilo D’ambrosio il quale all’apertura del suo profilo sul social network cinguettante ha postato (ore 12:22), dopo i saluti “di rito”, il seguente annuncio:

Il profilo, aperto oggi dal giocatore ha già raggiunto gli 11700 followers e credo sarebbe bello, se non altro per la suddetta finalità benefica, che tutti gli appassionati di calcio (aldilà della fede calcistica) aiutino lui e l’associazione benefica da lui citata: in fondo basta solo un click…

Dimitri Petta

Precedente La "Fiera dell'assurdo" è finita: Ace, ora pensa a guarire. Successivo Deluso e infelice

Lascia un commento

*