Champions League: sorteggio “iberico” e nulla di scontato

pensieri CardiffA prima vista il sorteggio degli ottavi di Champions League delle italiane,dal forte tratto iberico, può sembrare aver già condannato il Napoli e favorito la Juve, ma a ben vedere potrebbe non essere esattamente così.

Se è vero, infatti, che sulla carta l’impegno iberico dei partenopei potrebbe sembrare più proibitivo di quello dei bianconeri, è anche vero che alla gara di andata, che per le italiane sarà in trasferta, mancano circa due mesi (15 Febbraio 2017 Real Madrid Napoli – 22 Febbraio 2017 Porto – Juventus, ndr) ed i risultati dipenderanno non dalla condizione attuale ma da quella che le squadre coinvolte avranno in quel momento.

Sarà che per natura sono piuttosto ottimista e fiducioso ma credo proprio che l’ultimo aspetto citato possa essere relativamente positivo per entrambe le italiane impegnate nel dopppio impegno iberico di Champions League ed aldilà del fatto che io sia tifoso di una squadra diversa sono sempre stato tifoso delle squadre nostrane in occasione degli impegni internazionali: tutto ciò mi porta a dire che, a ben vedere, nulla è così veramente scontato.

Passando alle altre gare, credo che, a fronte di molti grandi match, ci potrebbero essere grandi sorprese. Ecco il quadro completo degli Ottavi di finale di Champions League:

Benfica-Borussia Dortmund (andata 14 Febbraio 2017 – ritorno 8 Marzo 2017)
PSG-Barcellona (andata 14 Febbraio 2017 – ritorno 8 Marzo 2017)
Real Madrid-Napoli (andata 15 Febbraio 2017 – ritorno 7 Marzo 2017)
Bayern-Arsenal (andata 15 Febbraio 2017 – ritorno 7 Marzo 2017)
Manchester City-Monaco (andata 21 Febbraio 2017 – ritorno 15 Marzo 2017)
Bayer Leverkusen-Atlético Madrid (andata 21 Febbraio 2017 – ritorno 15 Marzo 2017)
Porto-Juventus (andata 22 Febbraio 2017 – ritorno 14 Marzo 2017)
Siviglia-Leicester (andata 22 Febbraio 2017 – ritorno 14 Marzo 2017)

Voi cosa ne pensate?

Dimitri Petta

Precedente Un Tapiro a Cassano fa... Primavera Successivo Governo Gentiloni: Malagò "esulta"

Lascia un commento

*