Asia-Italia: “nuovo” asse del calcio (p.2)

trofeo italia asia cinesi 10

Nel post precedente vi ho parlato delle emigrazioni di calciatori ed allenatori dall’Italia verso l’Asia, ma non ho di certo dimenticato che, sempre riferendomi al mondo del calcio, a fare il tragitto opposto in questi anni sono stati davvero tanti (tra questi anche due egiziani, inseriti nell’elenco in quanto l’Egitto è un Paese “diviso” tra l’angolo nord-est dell’Africa e l’angolo sud-ovest dell’Asia)

Spesso, o meglio quasi sempre, si è trattato di calciatori che nel nostro Paese hanno avuto alterne fortune: Kazuyoshi Miura (Genoa), Hidetoshi Nakata (Perugia,Roma,Parma,Bologna,Fiorentina),Shunsuke Nakamura (Reggina), Atsushi Yanagisawa (Sampdoria,Messina),Takayuki Morimoto (Catania,Novara),Rahman Rezaei (Perugia,Messina,Livorno),Tal Banin (Brescia),Hiroshi Nanami (Venezia),Keisuke Honda (Milan),Mido* (Roma),Hany Said (Bari,Messina,Fiorentina),Ahn Jung-Hwan (Perugia) e Yuto Nagatomo (Cesena,Inter).

La migrazione verso l’Italia però non ha intressato, nel mondo del pallone, solo l’aspetto tecnico ma anche quello dirigenziale: il Football Club Internazionale Milano S.p.A (meglio conosciuta come Inter), uno dei club più noti e titolati d’Italia (terzo per numero di scudetti dietro a Juventus e Milan) infatti è stata ceduta a fine 2013 da MassImo Moratti ad Erick Thohir, imprenditore e dirigente sportivo indonesiano già comproprietario di due società di basket nel suo paese oltre che dei  Philadelphia 76ers (NBA) e proprietario dei DC United (MLS) e di un’altra squadra di calcio indonesiana e, facendo una battuta, si potrebbe dire (senza offesa per nessuno) che ora è diventata Internazionale di nome e di fatto.

Visto quanto scritto qui e nella prima parte di questa “mini inchiesta” viene da chiedersi se, dal punto di vista calcistico, è l’Italia ad “invadere” l’Asia o se, come nel resto del mondo societario – industriale, sia più facile l’avverarsi dell’ “invasione” contraria.

Voi cosa ne pensate?

Dimitri Petta

Precedente Asia-Italia: "nuovo" asse del calcio (p.1) Successivo FIGC: frasi dubbi ed ipotesi

Lascia un commento

*