Recupero #GenoaFiorentina: la Serie A torna “alla pari”

derby disabili recuperoEra l’11 Settembre 2016 quando la pioggia battente sullo stadio “Luigi Ferraris” di Genova aveva convinto l’arbitro Luca Banti a sospendere prima e rinviare poi la gara tra Genoa e Fiorentina, nel frattempo giunta al 27′ del primo tempo sul risultato di 0 a 0, valida per il quarto turno della Serie A 2016/17. Tempo dopo è stato disposto dalla Lega Serie A il recupero della restante parte di gara per oggi, 15 Dicembre 2016 alle ore 20.

Oggi dunque, qualunque sarà il risultato di questo recupero, il campionato di Serie A tornerà ad avere una classifica “completa” (senza cioè squadre con gare in meno) e, in questo caso anche grazie al risultato della gara, saranno chiari i reali distacchi di Genoa e Fiorentina dalle squadre che le precedono e da quelle che le (in)seguono, dato importante da un lato perchè siamo a ridosso della metà della stagione e dall’altro perchè, definendosi magari ancor meglio i rispettivi obiettivi di classifica, si potranno definire meglio anche gli obiettivi ed i movimenti da attuare nell’ormai vicino calciomercato invernale.

Aldilà della mia fede calcistica, che non ho mai nascosto, spero che questo “spezzone” di gara non venga in alcun modo condizionato, dal punto di vista morale sia in campo che fuori, dalle oinsistenti voci (più o meno concrete) di mercato che già stanno circolando: mi aspetto, in altre parole, il massimo impegno da parte di tutti i giocatori impegnati in campo ed il massimo del sostegno incondizionato da parte delle due tifoserie, soprattutto per il bene di questo sport.

Circa 90 minuti e sarà (finalmente, di nuovo) Genoa – Fiorentina: che recupero sia.

Dimitri Petta

Precedente Governo Gentiloni: Malagò "esulta" Successivo Calciomercato: i tempi sono importanti (Parte 1)

Lascia un commento

*