Post.it #Euro2016 – Via alle Semifinali 

semifinali quarti considerazioni austria girone croazia POST francia inghilterra germaniaIl torneo è arrivato alle Semifinali ed è innegabile che almeno in una delle due parti del tabellone le sorprese non siano mancate.

Una delle due semifinali, più precisamente quella che si disputerà stasera, è infatti tra Portogallo e Galles con i secondi che a questo punto, battendo il Beglio per 3 a 1, hanno conquistato di diritto il “titolo” di Rivelazione di Euro 2016 per quanto anche l’Islanda abbia raggiunto un risultato a dir poco storico arrivando ai Quarti dove è stata “fermata dai padroni di casa della Francia (5-2).

Le altre due semifinaliste hanno raggiunto questo risultato in un modo che, almeno sulla carta e secondo i pronostici, poteva essere evitato, ovvero ai rigori: tramite questa “lotteria” infatti, il Portogallo ha superato la Polonia (3-5 dopo l’1-1 dei 120 minuti di gioco) e la Germania ha superato l’Italia (6-5 dopo l’1-1 dei 120 minuti di gioco) andando a completare il quadro delle gare che decreteranno le sfidanti del 10 Luglio le quali daranno vita ad una Finale inedita o quantomeno insolita.

Altre curiosità sulle semifinali

  • Il Portogallo arriva a questo turno senza aver mai vinto entro i 90 minuti regolamentari nel torneo
  • Portogallo – Galles vedrà sfidarsi non solo due cojmmpagni di squadra (entrambi del Real Madrid) ma soprattutto due giocatori il cui trasferimento è stato tra i più costosi degli ultimi anni a livello di cifra pagata al club cedente e/o a livello di ingaggio pagato al calciatore: Cristiano Ronaldo e Gareth Bale.

 

Questo il quadro completo delle semifinali:

Mercoledì 6 Luglio 2016, ore 21: Portogallo – Galles

Giovedì 7 Luglio, ore 21: Germania – Francia

Tutte le gare saranno trasmesse da Rai 1, Rai 4 (col commento della Gialappa’s Band) e Sky.

Dimitri Petta


LA RUBRICA “POST.IT EURO 2016” E LE SUE ANTEPRIME SONO REALIZZATE IN COLLABORAZIONE COL GRUPPO FACEBOOK “GRAZIE PER IL GIALAPPA’S BAR”

Precedente "Stranezze" da Calciomercato Successivo De Laurentiis ed il calcio dell'immagine

Lascia un commento

*