Un’amicizia e mille emozioni intorno a… un pallone

palloneIn questa occasione non voglio parlare di calcio in senso stretto ma di un libro che tra i suoi argomenti fondamentali ha il calcio di qualche decennio fa, rappresentato da un personaggio ed un pallone.

Il libro in questione, scritto dall’amico Graziano Cutrona, autore televisivo (tra i programmi ai quali ha collaborato: Matricole e Meteore, Isola dei famosi, Tu si que vales, X Factor, Colorado, Temptation Island, Eccezionale Veramente, Hell’s Kitchen…) e scrittore, si intitola “Il vecchio ed il pallone” ed è il suo secondo lavoro, pubblicato a quasi due anni di distanza da “Il bar dei cani” (del quale ho citato un brano in occasione del secondo Derby della Lanterna stagionale).

Mentre nel primo libro il calcio era argomento marginale, rappresentato ad esempio da accenni al Mondiale ed al Derby genovese, in questo nuovo lavoro lo sport più seguito in Italia ha un ruolo più importante: “Il vecchio e il pallone” racconta infatti la storia di un amicizia, nata al “Bar dei cani” tra l’anziano Vittorio (sedicente ex calciatore delle giovanili di Torino e Sampdoria) ed il giovane Bruno, già protagonista del primo libro, negli anni ’80: la condizione di ex calciatore del protagonista più anziano è rappresentata proprio da un pallone, ovviamente di quelli dell’epoca in cui giocava lui.

“Il vecchio e il pallone” è a mio avviso un libro che può insegnare a chi non li ha vissuti alcuni aspetti del modo di vivere il calcio negli anni del “Grande Torino”, è il confronto tra la vita di un ragazzo di quell’epoca ed un ragazzo degli anni ’80 ma, forse soprattutto, è una storia con la quale ci si può emozionare e dalla quale si può ricavare un concetto fondamentale: l’amicizia non ha età e… gentilezza insegna gentilezza.

Insomma pallone fa rima con emozione, anche in questo libro.

Dimitri Petta

Chi volesse acquistare “Il bar dei cani” (Cordero Editore – 2015) può cliccare qui per ogni informazione

“Il vecchio e il pallone” (Cordero Editore – 2017) è invece ordinabile in tutte le librerie, disponibile nei digital stores o acquistabile prenotandolo via mail

Lascia un commento

*